Ulcere gastriche

Gastric Ulcers

 

La sindrome dell'ulcera gastrica equina (EGUS) ha 2 forme: squamosa (ESGD) e ghiandolare (EGGD), in base a dove si trovano nello stomaco. Tutti i cavalli possono essere colpiti da EGUS, da puledri, cavalli da competizione, cavalli da diporto e persino i nostri compagni in pensione.

gastrico di cavallo incandescente

Quali sono i sintomi delle ulcere gastriche?

I sintomi delle ulcere gastriche sono spesso vaghi e non specifici, ma sono comunemente riportati i seguenti:

  • Cambiamento di comportamento, ad esempio corpulento o scontroso
  • Colica
  • Letargico o noioso
  • Scarso rendimento
  • Cattive condizioni del corpo

Per diagnosticare l'ulcera gastrica, il tuo veterinario eseguirà una gastroscopia (una fotocamera speciale che è in grado di guardare nello stomaco e visualizzare le ulcere).

Quanto è comune l'ulcera gastrica?

Le ulcere gastriche sono un grosso problema nei cavalli da competizione. Si riscontra comunemente che i cavalli da corsa hanno ESGD con alcuni documenti che riportano l'80-100% dei cavalli in addestramento colpiti. I documenti hanno riportato che i cavalli di resistenza durante la stagione delle competizioni possono avere il 66-93% dei cavalli affetti da ESGD. Sebbene i cavalli a casa che raramente competono o escano dal cortile abbiano il rischio più basso di ESGD con l'11% dei cavalli segnalati come affetti. L'EGGD è meno noto, ma un documento ha rilevato che il 54% dei cavalli da diporto e il 64% dei cavalli sportivi erano affetti da ulcera ghiandolare. EGUS non influisce solo sulle prestazioni, ma influisce anche sul benessere del cavallo, quindi chiaramente dobbiamo fare tutto il possibile per aiutare i nostri cavalli a stare comodi e senza ulcere.

gastrico

Cosa puoi fare per ridurre il rischio di ulcere gastriche?

La gestione e la riduzione al minimo dello stress sono fondamentali, con la dieta che gioca un ruolo fondamentale. Le seguenti raccomandazioni possono aiutare a ridurre il rischio di ulcere gastriche:

  • Garantisci un accesso continuo al pascolo o al foraggio (NB, parla con il tuo veterinario o nutrizionista per un consiglio se il tuo cavallo è in sovrappeso o segue una dieta specifica).
  • Dai al tuo cavallo una piccola quantità di foraggio o pula 30 minuti prima dell'esercizio, per ridurre gli schizzi di acido. Una buona doppia manciata (o 1 misurino rotondo) di pula di erba medica è l'ideale.
  • Ridurre al minimo la quantità di amido/cereali somministrata, assicurandosi che ogni pasto non sia troppo abbondante. Sostituzione di alcune calorie a base di amido con olio vegetale come Equine America Olio Omega Supremo può essere appropriato. Il tuo nutrizionista o veterinario sarà in grado di darti consigli specifici per le esigenze del tuo cavallo.
  • Incoraggia il comportamento naturale di foraggiamento offrendo foraggio in diversi punti della stalla.
  • Garantire un accesso costante all'acqua.
  • La routine è importante, cerca di ridurre al minimo eventuali cambiamenti nella gestione.
  • Riduci al minimo i fattori di stress sociale come il bullismo dei compagni di stalla.
  • Assicurati che il tuo cavallo abbia una compagnia adeguata sotto forma di un compagno equino.
  • Prendi in considerazione integratori come Palline Uls-Gard or Liquido Uls-Gard.

Queste raccomandazioni sono generali e consigli specifici relativi al tuo cavallo dovrebbero essere richiesti al tuo veterinario e/o nutrizionista equino.

 

Maggiori informazioni su Equine America Palline Uls-Gard e Liquido:

Uls-Gard è progettato per mantenere la salute e il comfort dell'apparato digerente utilizzando ingredienti lenitivi e protettivi per lo stomaco. Liquido Uls-Gard è ideale per quei mangiatori esigenti con la sua formulazione altamente appetibile e può essere siringato per una facile somministrazione. Per ulteriori informazioni sui principi attivi chiave di questi prodotti, visitare il pagine dei prodotti sul sito web!

Riferimento:

Syks et al. (2015) ECEIM Consensus Statement – ​​Equine Gastric Ulcer Syndrome in Adult Horses.