Stai alimentando abbastanza magnesio?

Are You Feeding Enough Magnesium?

Il magnesio ha molti ruoli nel corpo, in particolare come catalizzatore essenziale per le reazioni cellulari. Quando i livelli di magnesio sono bassi, ciò può influenzare i processi corporei come la funzione neuromuscolare, la salute delle ossa, l'umore, la funzione immunitaria e i livelli di energia. Molti proprietari di cavalli sanno cosa cercare come segno di carenza di magnesio, ma i casi di carenza di magnesio sembrano essere in aumento e molti si chiedono perché.

La risposta a questo sta nella qualità del suolo - che è stata impoverita attraverso l'agricoltura estensiva, con molti minerali chiave ora presenti in livelli molto più bassi del previsto. Il foraggio e gli alimenti naturali sono stati colpiti, in particolare il foraggio conservato in erba. Le carenze marginali si verificano quando nella dieta manca solo una piccola quantità di magnesio, ad esempio un cavallo che richiede 12 g al giorno riceve solo 10 g al giorno. Questo potrebbe non causare sintomi come farebbe una carenza acuta, ma ha comunque il potenziale per causare problemi clinici e aumentare le spese veterinarie - quindi come possiamo assicurarci che un cavallo riceva abbastanza magnesio nella dieta?

Gli integratori di buona qualità che forniscono magnesio biodisponibile sono fondamentali, e i nostri esperti nutrizionisti qui su Equine America consiglierei di integrare il mangime con 6-10 grammi di magnesio. Una grave carenza richiederà l'aiuto del veterinario in modo da poter adattare il programma di alimentazione in modo più specifico alle esigenze del tuo cavallo.

 

Continua a leggere per maggiori dettagli sul perché il magnesio è così essenziale per la salute del cavallo.

L'adenosina trifosfato (ATP) è una molecola nel corpo che immagazzina energia per alimentare le reazioni metaboliche, come una batteria per la cellula! Tutte le funzioni metaboliche hanno bisogno dell'ATP perché senza questa "batteria" non c'è energia per la reazione. L'ATP è molto meno in grado di rilasciare l'energia per le reazioni metaboliche senza magnesio, il che significa che la funzione cellulare, dalla regolazione e sintesi degli ormoni al pompaggio del sangue attraverso il cuore. La regolazione ormonale che ne risente può anche avere un impatto sui livelli di insulina, con implicazioni per i livelli di zucchero nel sangue e quindi la laminite. Zoppia, affaticamento, scarse prestazioni e difficoltà a recuperare possono verificarsi a causa della carenza di magnesio.

Le ossa dipendono anche dal magnesio, in particolare per la forza. Lo 0.8% del peso dell'osso è costituito da magnesio e gli ormoni che aiutano a depositare il calcio nell'osso richiedono magnesio disponibile. Anche la conversione della vitamina D2 in vitamina D3 richiede magnesio! I muscoli dipendono anche dall'equilibrio calcio-magnesio per la contrazione, interessando non solo i muscoli stessi ma anche i nervi. Mantenere questo equilibrio aiuta le ossa sane, incoraggia un comportamento calmo e supporta la regolazione ormonale.

 

Per ulteriori informazioni sul magnesio, o se hai altre domande sui livelli di minerali del tuo cavallo, contattaci al +32 2 229 1942 o inviaci un'e-mail a info@equine-america.com